Come vincere l’ira?

Il contributo di Seneca. Eliminare l’ira dalla tua vita non vuol dire uccidere le tue emozione e le commozioni dell’anima, infatti queste ultime sono involontarie e spontanee mentre l’ira implica l’assenso e l’abbandono della mente alle prime. L’ira è un processo particolare interiore che sconvolge la ragione e se la trascina dietro: essa è un eccitarsi dell’anima, in seguito alla percezione di un’ingiuria, che l’anima asseconda, condivide e incoraggia. Di fatto ci sono tre fasi che costituiscono il farsi dell’ira come passione: 1. un movimento involontario (reazione fisica ed emotiva) 2. una volontà controllabile (pensiero: sono stato ingiuriato, la vendetta […]

Se vuoi leggere liberamente gli articoli sottoscrivi un abbonamento.
Se ti interessa soltanto un articolo, invia un’email a kam@mauriziobisogno.com.
Il costo di un singolo articolo è $5.–
Grazie per il tuo sostegno a un ricercatore indipendente.
Questo contenuto è protetto da password; inserisci la password qui sotto per continuare la lettura.


RIMANI SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi un'email ogni qualvolta viene pubblicato un nuovo articolo.

Invalid email address
Puoi cancellare la tua iscrizione quando vuoi!