Computer. Avvertenza: leggere prima dell’uso.

di Maurizio Bisogno Quando oggi si usa il computer, si è esposti a mille distrazioni: tutte quelle finestre aperte non ci fanno concentrare. Se si ha Facebook aperto, o Twitter o un qualsiasi altro social network, nuove immagini e nuovi testi si presentano continuamente alla nostra attenzione e senza interruzioni significative. Contenuti disparati senza organicità, senza che veramente ci interessino. Allora la nostra mente è continuamente distratta. Come si fa a concentrarsi su qualcosa seriamente se ogni  minuto arriva un nuovo stimolo sullo schermo? No, non si può produrre nulla di serio, di personale se si lavora così. Le distrazioni […]

Se vuoi leggere liberamente gli articoli sottoscrivi un abbonamento.
Se ti interessa soltanto un articolo, invia un’email a kam@mauriziobisogno.com.
Il costo di un singolo articolo è $5.–
Grazie per il tuo sostegno a un ricercatore indipendente.
Questo contenuto è protetto da password; inserisci la password qui sotto per continuare la lettura.


RIMANI SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi un'email ogni qualvolta viene pubblicato un nuovo articolo.

Invalid email address
Puoi cancellare la tua iscrizione quando vuoi!