L’attualità del discorso sulle libertà civili (3)

(3) Il punto da sottolineare è che non solo la nostra interpretazione della vita dovrebbe essere libera, ma anche i nostri desideri e i nostri impulsi, fermo restando che accettiamo le conseguenze delle nostre scelte. Per quanto riguarda gli impulsi, Mill sostiene che la loro forza, la loro irruenza, non è un male in quanto essa rappresenta il livello di energia di un individuo. Anche se c’è il rischio che questa energia possa essere diretta verso fini negativi, resta vero che “una natura piena di energia può fare molto più bene di una indolente che una passiva”, p.87. La società […]

Se vuoi leggere liberamente gli articoli sottoscrivi un abbonamento.
Se ti interessa soltanto un articolo, invia un’email a kam@mauriziobisogno.com.
Il costo di un singolo articolo è $5.–
Grazie per il tuo sostegno a un ricercatore indipendente.
Questo contenuto è protetto da password; inserisci la password qui sotto per continuare la lettura.


RIMANI SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi un'email ogni qualvolta viene pubblicato un nuovo articolo.

Invalid email address
Puoi cancellare la tua iscrizione quando vuoi!