L’uomo è una macchina

Marzia scrive: Volevo dire che ognuno è libero di agire, ma la scelta spesso è condizionata dalla comunità in cui si vive. Allo stesso tempo volevo dire che seppure sembriamo omologati, in realtà siamo liberi e l’azione di ogni singolo uomo ha un valore e un potere enorme e mi riesce difficile pensare che non ne siamo tutti consapevoli La libertà di agire è una questione complessa. Vorrei abbandonare un attimo il piano filosofico. Ti chiedo: sei capace di non leggere la parola seguente? No, infatti, sei arrivata già qui a leggere. Questo ti fa vedere su un piano molto […]

Se vuoi leggere liberamente gli articoli sottoscrivi un abbonamento.
Se ti interessa soltanto un articolo, invia un’email a kam@mauriziobisogno.com.
Il costo di un singolo articolo è $5.–
Grazie per il tuo sostegno a un ricercatore indipendente.
Questo contenuto è protetto da password; inserisci la password qui sotto per continuare la lettura.


RIMANI SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi un'email ogni qualvolta viene pubblicato un nuovo articolo.

Invalid email address
Puoi cancellare la tua iscrizione quando vuoi!

One Comment

Comments are closed.