Tag: Dialettica hegeliana

La dialettica hegeliana in 90 secondi

{gspeech style=2 language=it} L’Assoluto è all’inizio, in principio poniamo l’assoluto che è puro Essere. [L’Essere è simile all’essere dei Presocratici e della filosofia greca classica. Pensiamo ad Anassagora, Parmenide, Eraclito, Aristotele.] Ma essendo puro non ha qualità, dunque è niente. Da questa prima opposizione si ha il divenire. L’essere è la tesi, il nulla è l’antitesi, il divenire è il risultato di questo contrasto. Nella coscienza come nelle storia, l’elemento stabile viene opposto da un altro elemento che lo nega, in questo modo la stabilità si disintegra in un terzo elemento che contiene entrambi ma si sviluppa anche come ricco

Continue reading