Da dove ti vengono quelle idee?

Il mio lavoro è scrivere. Ma scrivere in un modo particolare: vagare nel più profondo della mia anima, della mia mente, delle mie emozioni e in questo modo rappresentare il mondo. La nostra attenzione funziona spesso in questo modo: tante idee disparate che si susseguono senza un ordine apparente. Il […]

If you want to read the articles freely, you must be a subscriber.
If you are only interested in one article, please email kam@mauriziobisogno.com.
Thank you for your support to an independent researcher.
*** *** ***
This content is password protected; enter your password below to continue reading.

Se vuoi leggere liberamente gli articoli sottoscrivi un abbonamento.
Se ti interessa soltanto un articolo, invia un’email a kam@mauriziobisogno.com.

Grazie per il tuo sostegno a un ricercatore indipendente.

Questo contenuto è protetto da password; inserisci la password qui sotto per continuare la lettura.