Lettera al padre dopo il trapasso.

Il vuoto – la separazione. Il corpo fisico ha cessato – Prima o poi accade per tutti. Il trapasso del padre è realtà. E i pensieri ora some come rami spezzati. Noi siamo qui, forse preparati dalle tue malattie recenti, eppure non ancora del tutto convinti che ci abbia lasciati. […]

If you want to read the articles freely, you must be a subscriber.
If you are only interested in one article, please email kam@mauriziobisogno.com.
Thank you for your support to an independent researcher.
*** *** ***
This content is password protected; enter your password below to continue reading.

Se vuoi leggere liberamente gli articoli sottoscrivi un abbonamento.
Se ti interessa soltanto un articolo, invia un’email a kam@mauriziobisogno.com.

Grazie per il tuo sostegno a un ricercatore indipendente.

Questo contenuto è protetto da password; inserisci la password qui sotto per continuare la lettura.


Back to Top