Ma tu sei felice?

Tutti vogliono essere felici, eppure restano confusi quando chiedi loro cosa li renderebbe tali. Il metodo suggerito da Seneca consiste nel chiederci innanzitutto a che cosa noi aspiriamo e poi metterci in cammino sulla strada più idonea al raggiungimento della meta. “La regola alla quale dobbiamo più fedelmente attenerci è di non seguire come pecore il gregge che ci cammina davanti, dirigendoci non dove si deve andare, dove tutti vanno”. Quindi vale domandarsi qual è la cosa migliore da fare non qual è quella che farebbero tutti.

Se vuoi leggere liberamente gli articoli sottoscrivi un abbonamento.
Se ti interessa soltanto un articolo, invia un’email a kam@mauriziobisogno.com.
Il costo di un singolo articolo è $5.–
Grazie per il tuo sostegno a un ricercatore indipendente.
Questo contenuto è protetto da password; inserisci la password qui sotto per continuare la lettura.


RIMANI SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi un'email ogni qualvolta viene pubblicato un nuovo articolo.

Invalid email address
Puoi cancellare la tua iscrizione quando vuoi!