Come sappiamo ciò che sappiamo?

Come sappiamo ciò che sappiamo? Che esperienza abbiamo di quanto sta accadendo oltre le nostre quattro mura in cui siamo rinchiusi? La conoscenza per esperienza è ristretta nei limiti angusti delle nostre abitazioni. Le informazioni ci vengono dai media e dai social. Noi crediamo di sapere ciò che sta accadendo intorno a noi per un atto di fede: che lo vogliamo o no, ci dobbiamo fidare di quello che ci dicono. Mai come ora tutta la nostra esperienza conoscitiva si basa totalmente sul “sentito-dire”. Quando cerchiamo di capire questo fenomeno e raccogliamo delle informazioni o ne siamo bombardati, è utile […]

Se vuoi leggere liberamente gli articoli sottoscrivi un abbonamento.
Se ti interessa soltanto un articolo, invia un’email a kam@mauriziobisogno.com.
Il costo di un singolo articolo è $5.–
Grazie per il tuo sostegno a un ricercatore indipendente.
Questo contenuto è protetto da password; inserisci la password qui sotto per continuare la lettura.


RIMANI SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi un'email ogni qualvolta viene pubblicato un nuovo articolo.

Invalid email address
Puoi cancellare la tua iscrizione quando vuoi!