Tag: dualismo

La teoria dell’anima in Aristotele (1)

La teoria dell’anima in Aristotele  L’anima è l’attualità di un corpo vivente. La psicologia filosofica di Aristotele. Trattato sulla natura dell’anima. L’idea che l’anima è divisa in più parti e facoltà deriva da Platone, la differenza è che la teoria di Aristotele è radicata nello studio della biologia. Per Aristotele la “ vera essenza dell’anima è definita dalla sua relazione con una struttura organica”, p. 192, Kenny. “Nel Fedro Platone immagina l’anima umana come una biga alata, guidata da un auriga (l’anima razionale) e trainata da due cavalli: uno, di razza generosa, che rappresenta l’anima irascibile connessa agli elementi passionali

Continue reading

Chi ha inventato l’anima?

© di Maurizio Bisogno 2014 Sembra una domanda strana, vero? Eppure, non si deve credere che il concetto di anima in qualche modo separata dal corpo e che sopravviverebbe alla morte dell’essere corporale, questo concetto, dicevo, non si deve pensare come se fosse sempre esistito nella cultura occidentale. Il termine psyche così come compare nell’Iliade di Omero ha il significato di vita e quello di una metafora di una specie di contenitore del sé spirituale, esso non si riferisce all’anima: la vita che esce dalle vene del ferito in battaglia non è l’anima ma la vita stessa, la linfa della

Continue reading